ViviVenezia

ViviVenezia

Il meglio degli short film internazionali in Veneto: Fiaticorti alla diciottesima edizione

Festival al via il 6 ottobre a Istrana (Treviso): 24 cortometraggi, di cui 6 dedicati al Veneto, selezionati tra oltre 3000 partecipazioni. Quattro serate dedicate alle proiezioni, poi la proclamazione dei vincitori

Sono stati annunciati i 24 cortometraggi selezionati per la diciottesima edizione del Festival internazionale del cortometraggio Fiaticorti di Istrana (Treviso) che saranno proiettati in esclusiva nelle quattro serate di rassegna il 6, 13, 20, 21 ottobre e premiati durante la serata finale venerdì 27 ottobre. I finalisti provengono da 11 Paesi - Israele, Spagna, Francia, Svezia, Germania, Italia, Iran, Grecia, Portogallo, Repubblica di Corea - e sono i selezionati di un’edizione da record che ha visto la partecipazione di oltre 3000 proposte.

La giuria della 18^ edizione è composta dall’attrice Lucia Mascino, presidente, Alessandro Cinquegrani, giurato storico di Fiaticorti alla sua settima edizione in giuria e dai registi Luca Zambolin e Diego Scano. I premi assegnati dalla giuria saranno il Premio Fiaticorti per il miglior cortometraggio, il Premio Miglior InterpreteFiaticorti e il Premio FiatiVeneti per il migliore corto della sezione speciale dedicata ai cortometraggi girati da autori residenti in Veneto o da cortometraggi rilevanti per espressione tematica o di ambientazione inerente il Veneto.

Alla giuria ufficiale si affiancherà la giuria popolare, una delle novità di quest’anno, composta principalmente dalle associazioni del territorio, la quale darà una propria visione a quelle che sono le espressività internazionali dei 24 cortometraggi finalisti.

Durante la rassegna di ottobre verrà dato spazio anche alla proiezione dei lavori realizzati durante “Ciak si gira” una sezione del progetto Fotogrammi veneti - i giovani raccontano promosso dai Comuni di Quinto, Istrana, Paese e Morgano in provincia di Treviso e finanziato dalla Regione del Veneto per la realizzazione di una serie di cortometraggi con focus sul Veneto. Fiaticorti ha organizzato corsi rivolti ai giovani del territorio con lo sviluppo di un soggetto e una sceneggiatura, riprese video con attrezzature professionali, sessione finale di montaggio ed effetti speciali con la supervisione del Direttore di Fiaticorti, Bartolo Ayroldi.

L’attenzione al territorio, una delle caratteristiche del concorso, si manifesta anche nella collaborazione con il Festival del Viaggiatore di Asolo e con il Premio Vincenzoni di Treviso

L’ingresso a tutte le serate del festival è gratuito.

Il festival è organizzato e supportato dal Comune di Istrana in collaborazione con la Pro Loco comunale, il Progetto Giovani di Istrana e l’Aeronautica militare 51°stormo, è patrocinato dalla Regione Veneto e Provincia di Treviso e con lapartecipazione di Ca' Foscari Challenge School. Il Festival Fiaticorti sarà infatti uno dei casi studio di MaBAC, il Master in Management dei Beni e delle Attività Culturali promosso da Università Ca' Foscari ed ESCP Europe, che coinvolge studenti europei ed oltre, principalmente provenienti da Italia e Francia.

www.fiaticorti.it/festival18

CALENDARIO E I CORTI SELEZIONATI

6 e 20 ottobre ore 21: serata di rassegna cortometraggi internazionali, analisi e talk con il pubblico

Luogo: Cà Celsi - Piazzale Roma - Istrana (TV)

13 ottobre ore 21: serata di rassegna cortometraggi italiani, analisi e talk con il pubblico Luogo: Cà Celsi - Piazzale Roma - Istrana (TV)

21 ottobre ore 21: serata Fiativeneti

Luogo: Cà Celsi - Piazzale Roma - Istrana (TV)

27 ottobre ore 20.30: serata finale e premiazione

Luogo: Cinema teatro dell'Aeroporto Militare di Istrana (TV)

Cortometraggi internazionali

ON THE ROADSIDE DI ITAY AKIRAV (ISRAELE)

Durata 19"

Eyal, in viaggio verso Eilat, chiede al padre, Nathan, che abita nel deserto, di incontrarsi ad una delle fermate del bus per parlagli di una importante decisione. Il confronto tra i due rivela l'abisso che li separa e la differenza generazionale che non possono essere colmati nel tempo di una fermata di un autobus.

NERÒN DI RUBIN STEIN (SPAGNA)

Durata 17,42"

Una giornalista si reca in un misterioso luogo sorvegliato per un'intervista per scoprire cosa si nasconde dietro ad un angosciante fatto di cronaca.

TRABUCOS Y PISTOLAS DI DANIEL NOBLOM (SPAGNA)

Durata 19,75"

Siamo nel 1658. Dieci anni dopo la fine della Guerra dei Trent'anni, Spagna e Francia sono ancora in guerra per il controllo delle regioni pirenaiche.

THE OTHER SIDE OF DOOMAN RIVER DI SE WOONG BAE (COREA DEL SUD)

Durata 20"

Due soldati nord coreani stanno controllando che nessun disertore attraversi il fiume Dooman verso la Cina. Quando uno dei due lascia il posto di guardia, incontra una famiglia che sta cercando di attraversare il confine.

MY POSITIVE PLACE DI PAOLO NOBIS SANDÉN (SVEZIA)

Durata 11,17"

Riuscire a trovare la giusta concentrazione a volte non è per niente facile, a volte basta trovare il posto più adatto.

ORDEAL DI SACHA BARBIN (FRANCIA)

Durata 14,17"

E' l'ora del tè quando qualcuno bussa alla porta del signor Kaplan. Alla porta c'è un giovane gentiluomo, il signor Kaplan non si aspettava più la sua visita.

EVERYTHING'S OK DI SEBASTIÃO SALGADO (PORTOGALLO)

Durata 15,75"

Il viaggio di un padre per salvare il proprio figlio.

ELISA DI KRISTINA KEAN SHTUBERT (GERMANIA)

Durata 15,83"

Il rapporto claustrofobico e doloroso tra Elisa e la madre. La notte Elisa si graffia violentemente, questo fa' impazzire sua madre

FANTASIA DI TEEMU NIKKI (FINLANDIA)

Durata 9,5"

Un ragazzo di campagna, figlio di coltivatori di patate, è stanco di mangiare patate per cena ed è determinato a portare a casa un nuovo ed esaltante piatto: la pizza.

MARLON DI JESSICA PALUD (FRANCIA)

Durata 19,5"

Marlon, quattordici anni, fa' visita alla madre in carcere per la prima volta. La ragazza, protetta dalla famiglia e dai parenti, crede ancora che la madre sia l'eroina della sua gioventù.

-1 (MINUS ONE) DI NATASSA XYD (GRECIA)

Durata 16"

Estate ad Atene. Tutto è grigio tranne i capelli fucsia di Elsa, una teenager innamorata. Ma per quanto riguarda i sogni? I sogni hanno colori?

LOS HOMBRES DE VERDAD NO LLORAN DI LUCAS CASTAN (SPAGNA)

Durata 19,17"

Un padre, un figlio e la loro passione comune per l'hockey, ma una dura realtà da affrontare assieme.

Cortometraggi italiani

IL FUOCO DEGLI UOMINI DI GAETANO MARIA MASTROCINQUE (ITALIA)

Durata 17,5"

Estate 1960. Pietro vive in una piccola comunità agricola con la sorella e il padre, dove gli anziani costringono i ragazzi ad affrontare una prova di maturità. Adesso è il turno di Pietro.

A CASA MIA DI MARIO PIREDDA (ITALIA)

Durata 19"

Lasciati soli in un villaggio di pescatori abbandonato, due anziani, Lucia e Peppino, vivono nella speranza che l'inverno non finisca mai.

BUFFET DI SANTA DE SANTIS E ALESSANDRO D'AMBROSI (ITALIA)

Durata 15,67"

Una manciata di coraggiosi soldati "al servizio" del loro paese sono pronti per affrontare l'insaziabile fame "di potere" dell'alta borghesia.

NON TEMERE DI MARCO CALVISE (ITALIA)

Durata 20"

Giuseppe, malato di Alzheimer, vive in una clinica. Questa è la storia di una sua tipica giornata, la sua routine, che affronta ogni giorno come fosse la prima volta.

MOBY DICK DI NICOLA SORCINELLI (ITALIA)

Durata 13,42"

Due viaggi paralleli, quello di Bianca e quello di una giovane donna clandestina, arrivano a sovrapporsi letteralmente, alla ricerca di una salvezza impossibile, a dispetto di un naufragio quasi certo.

IL SILENZIO DI ALI ASGARI (IRAN/ITALIA)

Durata 14,58"

Fatma e sua madre sono due rifugiate curde in Italia. Durante la loro visita dal medico, Fatma deve tradurre alla madre quello che sta dicendo la dottoressa, ma rimane in silenzio.

Cortometraggi veneti

THE FUTURE IS FEMALE DI ELENA GROSSO E MARCO VITALE

Durata 3"

Mini-documentario su quattro giovani ragazze che parlano del loro essere donne.

LA FAIM VA TOUT DROIT DI GIULIA CANELLA

Durata 16,67"

Charles è un ragazzo complicato. Si sente talmente solo che ogni notte chiama una linea erotica chiedendo di un'unica persona: Bijou.

IN SOCCORSO AL TEMPO DI GIUSEPPE FERLITO

Durata 7,17"

É la vigilia di Natale, una madre sta finendo di preparare l'albero, suona il telefono, e per lei, niente sarà come prima.

THE BIRTHDAY DI DANIELA LUCATO

Durata 16,17"

Due ragazze taiwanesi, Ron e May, vivono a Berlino. Mentre si avvicina il compleanno di Ron, i differenti sentimenti che provano una per l'altra le mettono davanti ad un significante cambiamento.

IL TEMPO DI UNA SIGARETTA DI MARCO DA RE

Durata 4,58"

Un uomo rapito dalla bellezza di una città immortale e soffocato dalla vanità del quotidiano.

FRANCESCA WOODMAN DI MARCO BERTON SCAPINELLO

Durata 14,17"

La fotografa Francesca Woodman influenza fino a costituire il punto di svolta della vita e del lavoro del protagonista Paolo, un fotografo all'altezza della sua carriera che affronta una crisi dell'artista e interna.

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento