ViviVenezia

ViviVenezia

Principali musei di Venezia: pittura e scultura di maestri senza tempo

Ogni città è la sua storia, la sua cultura e la propria tradizione. Il miglior modo per apprezzare Venezia è sicuramente quello di viverla "sul campo", all'aria aperta, tra calli e campi, ma i suoi musei, quelli più caratteristici, possono dare una cifra dell'importanza culturale che ha assunto, nei secoli, la città della laguna. Sono i luoghi che ogni turista non può mancare nel proprio soggiorno veneziano, ed allo stesso tempo quelli che gli stessi abitanti autctoni dovrebbero riscoprire e talvolta amare di più.

Ca' Pesaro

12105699_10153693470744116_2165621542571650827_n-2

È la galleria internazionale d'arte moderna, come se ne vedono in molte città europee e mondiali. Ma ha un vero punto di forza nelle importanti collezioni otto-nocecentesche che può ospitare: tra le sue sale si possono ammirare capolavori di Kandinsky, Klee e Chagall, ma anche opere importanti di artisti del calibro di Klimt e Moore. Molto ampia è la sezione dedicata agli autori italiani, che si è pian piano arricchita di pietre miliari dell'arte italiani, di maestri come Boccioni, Morandi, Sironi e De Chirico. Dove si trova: Santa Croce, 2076.

Ca' Rezzonico

12118918_10153701267234116_9087247513291568817_n-2Il museo del '700 veneziano, un edifico dagli interni sfarzosi, capaci di lasciare a bocca aperta. E le sue collezioni non sono da meno. Nel mezzanino Browney è possibile ammirare le opere, tra gli altri, del Tintoretto, mentre al primo e al secondo piano sono gli affreschi del Tiepolo a lasciare senza fiato: un'esperienza visiva con pochi pari. Salendo al terzo piano, invece, ecco la pinacoteca Egidio Martini, che raccoglie oltre 400 opere, per lo più dei migliori maestri della pittura veneziana. Dove si trova: Dorsoduro, 3136.

Collezione Peggy Guggenheim

12036801_10153202826237055_596365746006772730_n-2Il museo  espone la collezione personale di Peggy Guggenheim, ampia e ricca di capolavori della pittura mondiale, passando per diverse correnti che hanno fatto la storia: dal cubismo all'impressionismo, dal surrealismo all'astrattismo. Tra i grandi artisti ospitati ricordiamo Picasso, Braque, Léger, Miró, Mondrian. Ma la lista potrebbe continuare con De Chirico, Pollock e Kandinsky. E come dimenticare Magritte e Dalí? Troppi per non andare ad ammirarli almeno una volta nella vita. Dove si trova: Dorsoduro, 701.

Museo Correr

12039482_10153078329801771_8146740958077347058_n-2Diversi ed interessanti itinerari alla scoperta della storia di Venezia! Si comincia la visita con la sala Napoleonica e si continua con quella neoclassica, che ospita sontuose opere di Antonio Canova, il massimo artista dell'epoca, uno dei più importanti scultori di ogni tempo. È poi possibile proseguire per le sale reali, quelle dove era solita risiedere la principessa Sissi, e poi nelle procuratie nuove, in cui risiedevano invece le massime cariche della magistratura della Serenissima. La visita si conclude con la quadreria, una sala dedicata all'arte veneta, dalle origini fino alla fine del '500. Dove si trova: San Marco, 52.

Palazzo Ducale

12088072_10102670511091216_6517993622945909112_n-2Uno degli edifici più caratteristici di Venezia, un vero fiore all'occhiello dell'arte, della storia e della cultura veneta. Capolavoro dell'arte gotica, nella sua struttura si possono apprezzare elementi architettonici quattrocenteschi, inserti di tradizione rinascimentale e particolari manieristici. Il tutto in un perfetto insieme, armonioso ed equilibrato. All'interno la visita non è lineare, ma si snoda in un andi e rivieni: si parte con il museo dell'Opera, per poi attraversare il meraviglioso cortile e proseguire al piano superiore del palazzo, con le fastose stanze dell'appartamento ducale e le stanze istituzionali. La visita si conclude con l'armeria e le prigioni. Dove si trova: San Marco, 1.

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento