ViviVenezia

ViviVenezia

Marzo è alle porte, quali proverbi porta in dote? I detti veneziani del "terzo" mese

Febbraio è in dirittura d'arrivo, e le porte di marzo e dei primi scampoli di primavera si stanno per aprire. Nella tradizione veneziana - per chi non lo sapesse - ogni mese dell'anno porta in dote una lunga serie di proverbi, alcuni anche molto antichi, che sono in grado di rappresentare al meglio i 28 (29), 30 o 31 giorni a venire. Alcuni in in veneziano, altri in italiano e altri ancora in parte in italiano e in parte in veneziano. E anche il mese di marzo ne ha parecchi, vediamo insieme quali!

A marzo ogni mato và descalso

14599469049_a7e41e7197_b-2

(credits: bass_nroll)

Marzo ventoso, april temperado, beato el contadin che el gà semenà.

10877905536_c80a789de6_k-2

(credits: Maritè Toledo)

San Benedetto (21 marzo) nà rondine sotto il tetto

5817999687_0fd9435360_b-2

(credits: Lorena Torres Angelini)

Neve marzaiola dura quanto la pace tra suocera e niora

4355898890_aef75662b6_b-2

(credits: Davide e Paola)

Marso mato e baerin, piova vento e gran casin.

maltempo temporale pioggia ok-2

Se Marzo buta erba Aprile buta merda

8634897113_fe26a87a59_k-2

(credits: PeterBoc)

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento