ViviVenezia

ViviVenezia

El sà da freschin, ovvero...

Foto flickr

El sà da freschin! Alzi la mano chi non l'ha mai utilizzato una volta nella vita. Si tratta di quelle espressioni della lingua veneziana che anche a spremersi le meningi non è possibile rendere in modo altrettanto pregnante ed efficace in quella italiana. Tradurla in italiano è un impresa: "sa da freschino", "sa di uova marce"? No, ci si può avvicinare al senso generale, quello è certo, ma non si può riproporre nell'italiano corrente.

Si tratta di un odore inconfondibile, di piatti, bicchieri o posate lavati male, oppure di certe carni, e più in generale cibi, quando stanno per andare a male. Se qualcosa sa da freschin, quindi, non è certo un piacere per il proprio naso.

Potrebbe interessarti anche: "De zioba grasso tute e boche lica", origine e significato del modo di dire

Canal_Salso_(Mestre)-2

Anche l'Accademia della Crusca ha avuto modo di affrontare la questione, specificando che: "Freschin, o freschino, è termine noto in quasi tutta l'Italia settentrionale. Il vocabolo è usato principalmente per indicare l'odore delle stoviglie mal lavate, soprattutto quando sono state a contatto con pesce o uova. Oltre a questo, le varie fonti attestano anche altri significati: è 'odore di pesce non fresco' e 'odore da canali quando l'acqua è bassa".

Il noto linguista Cortellazzo, già titolare della cattedra di Dialettologia dell'Università di Padova, non ha mancato di dare il propri contributo, più tecnico. "Una delle preoccupazioni linguistiche sentite più acutamente dai Veneti - ha scritto - è questa: come si dice in italiano freschìn. Alcuni dizionari azzardano rancido, che però non corrisponde perfettamente, o lézzo, che indica genericamente 'fetore, grave puzzo' o mucido, che si dice piuttosto di cosa che, per essere stata in luogo umido, ha odore o sapore di muffa. Il termine è intraducibile".

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Antonio Di Giulio
    Antonio Di Giulio

    Si dice: " meter a fasonar o meter a fasanar ? Grazie

Torna su
VeneziaToday è in caricamento