rotate-mobile
ViviVenezia

Opinioni

ViviVenezia

A cura di Gianluca Anoè

"Mister Selfie" alla fine ce l'ha fatta: si porta a casa anche lo scatto con Clint Eastwood

Il mestrino Riccardo Scalise aggiunge un prezioso pezzo alla sua collezione. Non è stato facile, l'attore e regista hollywoodiano pareva inavvicinabile: invece la missione è riuscita

Una sfida vinta, un altro prezioso ritratto insieme a un vip di quelli apparentemente irraggiungibili. "Mister selfie", alias Riccardo Scalise, riesce nell'impresa di farsi una foto con Clint Eastwood e aggiunge così un tassello all'immensa galleria con le celebrities del suo personalissimo album fotografico.

Fotografo, appassionato e soprattutto collezionista accanito, Scalise ha circa 4mila scatti con divi dei generi più diversi: attori, musicisti, politici, autorità religiose. Eastwood, che ha trascorso alcuni giorni a Venezia per le riprese del suo nuovo film "The 15:17 to Paris", pareva inavvicinabile, circondato per tutto il tempo da guardie del corpo. Ma alla fine Mister Selfie ce l'ha fatta, per la soddisfazione propria e delle tante persone che seguono le sue imprese. Eccolo, sorridente accanto a un mito indiscusso del cinema hollywoodiano.

Sullo stesso argomento

"Mister Selfie" alla fine ce l'ha fatta: si porta a casa anche lo scatto con Clint Eastwood

VeneziaToday è in caricamento