ViviVenezia

ViviVenezia

"Ma ti ga el moreto a casa?", origine e significato del modo di dire

Flickr - credits: Ale di Gangi

Un modo di dire che si sente spesso durante l’adolescenza, ma non solo. A casa sua el ga el moreto è un modo di dire che risale a qualche centinaia di anni fa, quando le famiglie più ricche di Venezia, quelle patrizie, erano solite avere dei servitori, solitamente dalla pelle scura. I “moretti” servivano a tavola, riordivano, facevano tutto quello che può fare un moderno maggiordomo, ma in condizioni di schiavitù.

Potrebbe interessarti anche: "Vanti col Cristo che a procession se ingruma", significato del modo di dire

2865409184_fff834da57_o-2

Il significato del modo di dire, alla luce di questa breve spiegazione, pare piuttosto chiaro, no? Se ci si sente dire dalla propria madre “Ma ti gà el moreto a casa?” significa che con ogni probabilità non si è fatto qualcosa che ci si aspettava fosse fatto: chiudere una porta, riordinare la propria stanza, sparecchiare.

Una situazione piuttosto comune con i propri genitori, e nella fattispecie con la propria madre. A chi infatti non è capitato almeno una volta?

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento