rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
ViviVenezia

ViviVenezia

A cura di Gianluca Anoè

"Vanti col Cristo che a procession se ingruma", significato del modo di dire

Si tratta di una delle espressioni più celebri che è possibile sentire tra i ponti e le calli di Venezia, ma è un modo di dire molto diffuso in tutto il territorio del Veneto. 'Vanti col Cristo che a procession se ingruma, letteralmente, significa "Avanti con il Cristo (crocifisso) che la processione si ferma". Un modo come un altro abbastanza colorito per invitare ler persona a sbrigarsi, a darsi una mossa.

Potrebbe interessarti anche: "Descanta bauchi, sveja macachi": significato del modo di dire veneziano

turisti venezia scalzi folla-3

E proprio nella città di San Marco non deve certo stupire se lo si sente così spesso. I turisti sono molti, affollano le piazze, i ponti e le calle, e talvolta è davvero difficile procedere di buon passo, specie per chi ha fretta. E a chi manca mai la necessità di muoversi in modo rapido e svelto? Ma l'espressione può essere utilizzata anche in contesti differenti, come sul posto di lavoro, per incitare qualcuno a sbrigarsi a portare a termine i propri compiti di giornata.

Un modo di dire comune e molto utilizzato, che si distingue per un formula originale, in grado di strapare un sorriso.

"Vanti col Cristo che a procession se ingruma", significato del modo di dire

VeneziaToday è in caricamento