ViviVenezia

ViviVenezia

A tavola non si scherza, 4 capisaldi veneziani che non si possono smontare

A tavola non si scherza. A Venezia, un po' come in tutte le parti d'Italia, quando si tratta di bere e mangiare si alza il velo della diffidenza, e ci si riscopre profondamente legati alle proprie tradizioni. Ciascuno di noi, quando si trova con il tovagliolo al collo e le posate tra le mani non tollera alcuni comportamenti, come il rifuto di un cibo considerato prelibato o una ricetta storpiata per scelta dello chef.

In questa categoria non potevano che rientrare anche i veneziani, che in alcune circostanze si riscoprono talmente legati alla tradizione da non poter accettare in alcun modo determinate "uscite". Vediamo quindi quelli che sono alcuni capisaldi da cui non si può proprio prescindere per chi vive in laguna e terraferma.

1) Il veneziano, quando entra in un ristorante, pretende di essere servito bene

Ristorante-Venezia-35-2

Non importa (relativamente) il conto, ma ciò che conta è stare al tavolo senza fretta, mangiando in abbandonza cibi di qualità

2) I cicchetti non si bevono

Cicchetti

Qualche avventore o turista potrebbe confondere il classico cicchetto veneziano per qualcosa che si beve. Ecco, se non siete veneziani, e volete visitare Venezia, imparate subito la lezione. I cicchetti sono piccole portate per accompagnare "un'ombra di vino", di carne e di pesce principalmente. Si mangiano, insomma.

3) Le sarde in saor devono avere l'uvetta

sarde-2

Altrimenti non sono le vere sarde in saor veneziane. Un po' agrodolci, tipicamente lagunari.

4) I tramezzini devono essere ben farciti

Schermata 2016-01-20 alle 15.22.49-2

Non pieni davanti e vuoti dietro. Non arrotolati. Che gusto c'è, infatti, a mangiarli se la farcitura non riempie la bocca?

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento