Boho Chic: lo stile del momento che sta facendo impazzire tutti

Tutte le caratteristiche di questa nuova moda dell'interior design dell'autunno 2020

Il boho chic è uno stile che sta spopolando nel settore dell'arredamento 2020 e che prende il suo nome dall'abbreviazione dei due stili che lo caratterizzano: il bohemien e lo chic. Il bohemien, si rifà allo stile di vita degli artisti del diciannovesimo secolo mentre il cosiddetto chic è il termine che indica la raffinatezza e l'eleganza. L'unione di queste due parole crea uno stile tutto unico che nasce all'inizio degli anni 2000 e viene associato, inizialmente, al mondo della moda per poi, invece, sfociare anche al settore dell'interior design. Ma cos'è quindi il boho chic? È uno stile particolare, ordinatamente caotico, dai tratti gipsy e dalle sfumature di classe che spazia dai rimandi hippie a quelli più raffinati. Il bello di questo stile è che mischiando le carte in tavola lo si può rendere molto personalizzato e creare, così, ambienti unici che rispettchiano la propria personalità e che racchiudono al proprio interno oggetti sia vintage che di design. Ma scopriamo più nel dettaglio tutto ciò che può essere utilizzato in casa per creare un perfetto arredamento boho chic. 

Unire pezzi d'antiquariato a complementi d'arredo moderni

Uno dei must del boho chic è l'unione del vecchio e del nuovo, un mix vincente che se saputo calibrare sarà in grado di creare un ambiente irripetibile e invidiabile. Si possono recuperare vecchie valige, scalettein legno, botti e oggetti del passato e mescolarli con lampadari di deisgn, quadri moderni o poltrone stilose. Una delle caratteristiche principali di questo stile è l'uso di molti pezzi di arredamento quindi, amanti del minimal, questo non è lo stile per voi!

Via libera al riciclo

Il riciclo è l'elemtno principale del boho chic ed è proprio la cosa che rende questo stile non solo bello ma anche molto conveniente dal punto di vista economico. Basta, infatti, andare a spulciare nelle vecchie case dei propri nonni o fare un giro nei mercatini dell'usato per recuperare pezzi del passato e dargli una nuova vita all'interno della propria casa boho chic. E se non trovate tutto quello che desiderate subito, non fa niente, questo tipo di arredamento è in continua evoluzione e può essere arricchito con nuovi elementi a mano a mano che se ne trovano. Non abbiate fretta!

Sì ai colori vivaci

Il boho chic non ha paura di utilizzare colori forti sulle pareti di casa, anche diversi tra loro e in grado di creare quel disordine ordinato che caratterizza questo sitle. Dopotutto ci si deve sentire un po' bohemien per vivere in una casa con questo tipo di arredamento quindi è bene optare per colori caldi che vanno dal rosso all'arancione in tutte le loro sfumature. Per quanto riguarda i tessili, invece, via libera alle fantasie orientali, immancabili per una casa in perfetto stile boho chic. 

Le piante non possono mancare

Un altro elemento imprescindibile per un arredamento boho chic è l'uso delle piante da appartamento. Meglio optare per piante dalle foglie verdi e senza fiori. Il boho-chic ama il verde e la sensazione di accoglienza e calore che creano le piante in casa. Queste piante possono essere appese al muro in cesti di vimini, riposte all'interno di cassette di legno oppure utilizzate come separè tra un ambiente e l'altro. Sarebbe ideale l'uso di piante rampicanti che danno la sensazione di trovarsi quasi in un giardino, in un bosco o in una vera e propria giungla ed è proprio quello che vuole il boho chic: creare movimento, dare anima agli ambienti e rispecchiare la personalità anche  incoerente e contratante di tutti quelli che si sentono bohemien dentro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Idrostufa: il metodo innovativo per scaldare casa, vantaggi e caratteristiche

  • Come pulire i termosifoni dentro e fuori, le tecniche che non sai

  • Covid: regole condominiali e cosa fare se c’è un soggetto positivo

  • Cuscini ingialliti: 4 trucchi per smacchiarli e disinfettarli

  • Come pulire e prendersi cura del parquet

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento