Cronaca Mira / Oriago

Appello per un sedicenne di Oriago di cui si sono perse le tracce

Era uscito martedì verso le 15, poi non aveva più dato notizie. In serata la mamma aveva lanciato un appello. Nelle ore successive, secondo i carabinieri, si è fatto vivo

«Ha salutato la nonna verso le 15 di martedì pomeriggio ed è andato via con una bicicletta grigia da uomo. Poi di lui si sono perse le tracce». È intervenuta in diretta, alla trasmissione "Chi l'ha Visto?" di Rai 3 mercoledì sera, la mamma di un 16enne di Oriago di Mira di cui non si hanno notizie da martedì. La donna ha raccontato di aver chiamato il cellulare del figlio ma di averlo trovato spento, come se la batteria si fosse scaricata, e poi di aver cercato notizie fra gli amici, invano.

Quando è andato via indossava una felpa e pantaloni neri, e scarpe nere. La mamma ha detto che il ragazzo ha corporatura robusta e spalle larghe e che è molto conosciuto sia a Oriago che in Riviera, ma anche a Mestre, perché è solito spostarsi da solo. La donna ha chiesto a suo figlio di rientrare al più presto, vista la grande preoccupazione e ha detto di aver avvisato i carabinieri e cercato nei pronto soccorso, dove le verifiche non avrebbero dato esito positivo.

Nelle ultime ore, stando agli accertamenti dei carabinieri, il 16enne si sarebbe messo in contatto con i compagni, rassicurando sul fatto che sta bene e spiegando che desidera stare un po' da solo. Il ragazzo avrebbe passato gli ultimi giorni in compagnia di amici. Sono ancora in corso le ricerche per rintracciarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello per un sedicenne di Oriago di cui si sono perse le tracce

VeneziaToday è in caricamento