menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con la fidanzata in piena notte, poi aggredisce i carabinieri

Un 18enne di Brescia è stato arrestato mercoledì notte in pieno centro a Caorle con l'accusa di aggressione e ingiuria a pubblico ufficiale

Ha litigato con la fidanzata e, quando sono arrivati i carabinieri per capire cosa stesse succedendo è prima fuggito e poi, raggiunto dalle forze dell'ordine, è esploso in un vortice di rabbia aggredendo i militari; per questo un 18enne originario della provincia di Brescia è finito in arresto a Caorle.

FURIA CIECA – L'episodio si è consumato nella notte tra mercoledì e giovedì, in pieno centro storico. Ad allertare le autorità sono stati alcuni residenti, svegliati intorno alle tre del mattino dalle urla della coppietta infervorata. In breve sul posto sono arrivate le auto rosse e nere dei carabinieri, intervenuti per cercare di capire cosa stesse succedendo tra calli e callette; vedendo gli uomini dell'Arma il ragazzo si è spaventato e, girati i tacchi, ha cercato di seminarli fuggendo di corsa per le vie di Caorle. La sua tentata fuga è però durata poco, ma la sciarada non si è fermata quando i militari hanno raggiunto il giovane: trovandosi alle strette, infatti, il 18enne originario di Travagliato ha deciso di aggredire i membri delle forze dell'ordine, lanciandosi come una furia contro di loro, urlando e riuscendo a ferire un carabiniere al braccio. Il ragazzo è stato bloccato e trascinato nella cella di sicurezza della caserma locale, poi finendo a Pordenone per l'udienza preliminare. L'arresto è stato infine convalidato e il 18enne è stato rimesso in libertà fino al giorno del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento