Menù tradizionale di Capodanno: 260 chili di pesce sequestrati

Vongole veraci, branzini, trote e sogliole occultati dietro ad altre cassette di prodotto regolarmente etichettato. L'operazione della guardia di finanza di Venezia. Tre multe per migliaia di euro

Le cassette sequestrate

Vongole veraci, branzini, trote e sogliole: 260 chili di pesce, tutto pronto per i menù di Capodanno. Tutto sequestrato dalla guardia di finanza di Venezia, in occasione di un’intensificazione dei controlli sull’autotrasporto di merci. I prodotti erano privi di etichettatura e di tracciabilità, viaggiavano su una vettura senza la coibentazione necessaria per la corretta conservazione, ed erano stati nascosti dietro ad altre cassette di pesce regolarmente etichettate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le multe

Tre persone di origine cinese sono state multate dai finanzieri della compagnia di Chioggia, con sanzioni per diverse migliaia di euro. Dalla documentazione trovata nel corso dei controlli, e dalle dichiarazioni dei trasgressori, è stato appurato che le partite sequestrate erano destinate alla commercializzazione a Chioggia e Casalserugo (Padova). Tutti i prodotti sequestrati sono stati messi a disposizione delle autorità sanitarie per i successivi accertamenti. Dall’inizio dell’anno i finanzieri della compagnia di Chioggia hanno sottoposto a sequestro circa 5 tonnellate di pesce fresco per mancanza di informazioni sulla tracciabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Per Zaia il problema non sono ristoranti e palestre: «Bisognava puntare su assembramenti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento