rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Maratona, disagi per gli automobilisti con la viabilità modificata: tutte le strade chiuse

Emanata giovedì dalla polizia municipale l'ordinanza con la quale viene modificata la viabilità in terraferma. Divieto di circolazione sul lato nord del Ponte della Libertà

La Maratona di Venezia è ai nastri di partenza, e così come la viabilità acquea anche quella stradale andrà incontro a inevitabili accorgimenti, e anzi, saranno proprio gli automobilisti a patire la maggior parte delle difficoltà per permettere il regolare svolgimento di uno degli eventi di punta della stagione sportiva veneziana. I problemi saranno dettati, in primis, dal divieto di circolazione sui raccordi di San Giuliano, sul cavalcavia omonimo e sul Ponte della Libertà, lato nord.

Le modifiche al traffico acqueo

Non saranno percorribili la rotatoria di San Giuliano, il cavalcavia e le rampe di accesso, così come il tratto di strada compreso tra il Ponte Impastato e il Mercato Ittico del Tronchetto e il Ponte della Libertà. Le limitazioni saranno in vigore domenica 22 ottobre, nella giornata di gara, dalle 5.30 fino alle 16.30.

Actv, modifiche alla navigazione

Le strade chiuse

Inoltre dalle 8.30 di domenica, e fino alle 16.30, è vietata la circolazione di veicoli e persone che non partecipino alle gare nelle seguenti strade di competenza comunale: via Fratelli Bandiera, dall’innesto con via Padana all’intersezione con via Mutilati del Lavoro, via Tommaseo, via Mutilati del Lavoro dall’intersezione con via Fratelli Bandiera, Piazzale Martiri Giuliani, Piazzale Concordia (lato est corsia esterna), Piazzale Mercato (lato est), Piazzale Sant’Antonio (bretella est), via Rizzardi, Piazzale Giovannacci, Sottopasso ferroviario ciclopedonale, via Dante, via Querini, via Carducci, Piazzale DOnatori di sangue, via Rosa, Largo Divsione Julia, via Poerio, Piazzetta XXII Marzo, Piazza XXVII Ottobre (lato sud), via Pepe, via Forte Marghera, via Sansovino, viale San Marco, sovrappasso ciclo-pedonale Ponte Europa.

L'ordinanza con tutte le strade chiuse

In laguna, invece, non saranno percorribili Fondamenta delle Zattere dal Ponte Molin a San Basilio fino al Ponte de l’Umiltà, Fondamenta della Dogana fino a Punta della Dogana, Giardinetti ex Reali, Piazza San Marco, Riva Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biagio, Riva dei Sette Martiri e Piazzale Decorati al Valor Civile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona, disagi per gli automobilisti con la viabilità modificata: tutte le strade chiuse

VeneziaToday è in caricamento