400 mascherine donate al Sap

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Venezia, 3 aprile 2020

Nel biglietto d’auguri delle scorse festività natalizie, avevamo scritto …gestisci imprevisti e trasformali in opportunità… Come SAP, non ci siamo mai persi d’animo, e non abbiamo mai mollato a cercare soluzioni migliori, in questo momento emergenziale, sia per i colleghi che per la serenità delle loro famiglie. E in questo particolare momento di difficoltà per il paese, ed ancor di più per chi, come noi poliziotti si trova in strada con tutti i rischi che questo comporta, abbiamo trovato anche chi, in maniera generosa, fa donazione di 400 mascherine. Tutto questo è avvenuto grazie a Giuseppe Izzo, amministratore delegato della Uese Italia S.p.A., che ci ha fornito di nr. 400 mascherine filtranti lavabili 3 strati (esterno 100% cotone, intermedio triplo strato t.n.t., interno 100% cotone) prodotte da artigiani veneti, che verranno immediatamente distribuite. Il lavoro non è finito, ma noi non molleremo.

La segreteria provinciale Sap

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento