Trova un tesoro all'interno dell'autobus a fine servizio: 45mila euro dentro uno zaino

Il ritrovamento è stato fatto giovedì da un autista Actv, quando si trovava in via Marconi a Spinea, a fine servizio. Il denaro è stato consegnato ai proprietari, due commercianti

Il comando della polizia locale dove è stato portato il denaro

Quarantacinquemila euro in contanti, abbandonati all'interno di un autobus. Come riporta il Gazzettino, si è trattata della scoperta di un conducente Actv, che giovedì a fine servizio, quando si trovava in via Marconi a Spinea, ha visto un borsone nero al fondo del veicolo. All'interno due scatole, con tagli da 50, 100, 200 e 500 euro. Una vera e propria fortuna. L'autista non ci ha pensato su due volte, a chiuso il pullman e si è diretto al comando di polizia locale in via Unità, portando con sé il bottino.

Denaro consegnato alla Municipale

È spettato agli agenti fare la conta del malloppo, un totale di poco più di 45mila euro. Neanche il tempo di avviare le indagini per risalire all'origine del denaro, che due commercianti cinesi si sono recati al comando, per denunciare lo smarrimento del proprio prezioso zaino. Dopo gli accertamenti del caso, il borsone con il denaro è stato restituito ai legittimi proprietari. La faccenda non è comunque conclusa, dal momento che ora la Municipale inoltrerà i verbali alla polizia di Stato, al quale poi spetterà il compito, in caso fosse necessario, di avvisare la guardia di finanza per eventuali verifiche aggiuntive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento