menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una vita a servire i vip: Bruno festeggia da protagonista i 50 anni di carriera

Giorno di festa per la trattoria Da Romano di Burano venerdì. Bruno Senigaglia, 80enne, arriva al traguardo dei cinque decenni di servizio nel locale: "E' un esempio per tutti noi"

Una vita vissuta in secondo piano, trascorsa a servire i grandi e i "potenti" della Terra. Per Bruno Senigaglia, però, oggi è un giorno da assaporare da protagonista, contraddistinguendosi per la stessa passione che 50 anni fa l'aveva indotto a iniziare a lavorare alla Trattoria Da Romano a Burano, storico locale dell'isola. Cinque decenni sono lunghi, ma l'energia di Bruno è contagiosa e ciò costituisce anche un insegnamento per i più giovani che solo ora si affacciano al mondo del lavoro. 

"Oggi sono 50 anni alla Trattoria Da Romano - dichiarano i titolari - Noi tutti, Linda, Rossella, Anna, Gigi, Renzo, Luca, Daniele, Lea, Gaia, tutto lo staff e il tuo grande amico Orazio ti vogliamo ringraziare. Vederti lavorare, oggi, tutti i giorni, con la stessa eleganza e professionalità di 50 anni fa è qualcosa di inimitabile di cui devi esserne fiero. Noi lo siamo. Sei un esempio per tutti. Grazie". 

Residente a Burano da sempre, Bruno Sinigaglia è stato fino all'ultimo al fianco di Orazio Barbaro, suo grande amico e collaboratore. Era il figlio, deceduto purtroppo 8 anni fa, di Romano, lo storico titolare del locale. "Bruno è parte ingrante della trattoria, ne è l'anima. E' un buono", sottolineano i colleghi. La lista dei vip che sono stati serviti dal cameriere ora 80enne è infinita: da Keith Richards dei Rolling Stones alla First Lady degli Stati Uniti Rosalynn Carter, moglie del presidente Jimmy Carter, da Robert De Niro a Silvester Stallone, da Stanley Kubrick a Omar Sivori. Cinema, starlette, politica, sport. A lui in questi anni non è importato granché. L'importante era fare il proprio lavoro come sempre. Come ogni giorno. Come oggi, quando davanti a lui c'è un turista, un residente o l'ennesimo personaggio famoso desideroso di assaggiare qualche specialità lagunare. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento