menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce in strada e si trova le quattro ruote della macchina tagliate: "È una ritorsione"

Protagonista della disavventura un residente del Lido di Venezia, vittima di un preciso attacco personale: "Ho denunciato la 'Ndrangheta sull'isola, questa è una rappresaglia"

Raggiunge la sua vecchia Fiat 500 parcheggiata in strada e trova tutte e quattro le ruote tagliate. Nessun altro danno, né segni di alcun genere che potessere far pensare a un tentativo di furto. Ecco perché S.C., residente del Lido di Venezia, è convinto che quello perpetrato ai suoi danni l'altra notte non sia stato il gesto di qualche sbandato, ma un preciso messaggio rivolto a lui. D'altra parte le foto pubblicate dal veneziano su facebook parlano chiaro: i malintenzionati (se uno o più non è dato saperlo) hanno colpito con l'obiettivo inequivocabile di fare uno sgarbo al proprietario dell'auto.

Lui racconta: "Protetta sotto un telo, i malintenzionati hanno comunque preferito la mia auto a tutte le altre parcheggiate nella via Istria che né ora né ultimamente hanno avuto danneggiamenti al di fuori della mia. Un lavoro preciso, di taglierino, chirurgico, senza toccare null'altro. È l'auto che uso per portare le mie bambine a scuola e ci tengo e la curo particolarmente, soprattutto per loro, che si divertono un mondo ad essere portate con la 500".

Sulle ragioni che hanno spinto gli sconosciuti a un gesto tanto vigliacco il lidense qualche idea ce l'ha: "Capisco che il messaggio è indirizzato a me, che in passato ed anche recentemente ho denunciato attività di 'ndrangheta calabrese al Lido e frequentazioni di delinquenza locale nel disco pub di fronte casa sul lungomare Marconi". Un retroscena inquietante, ma lui rifiuta di sottostare a queste logiche: "Io capisco ma non mollo. Il Lido è dei nostri figli. Per questo non scelgo l'omertà. Ho denunciato tutto ai carabinieri dando anche i nominativi dei sospetti. La gente deve sapere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento