menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vittoria di Amalfi

La vittoria di Amalfi

Tracollo Venezia: al 61° Palio delle Repubbliche Marinare chiude solo quarta

Grande delusione per l'equipaggio veneto, dato per favorito: nella regata storica contro Genova, Pisa e la padrona di casa Amalfi i veneziani infatti si posizionano solo ultimi. Trionfa l'equipaggio di casa

Sotto una pioggia torrenziale il galeone di Venezia non riesce ad aggiudicarsi la vittoria al 61° Palio delle Repubbliche Marinare. La regata storica contro Genova, Pisa e la padrona di casa Amalfi ha visto trionfare proprio l'equipaggio blu campano.

Tweet riguardo #paliorepubblichemarinare

Forte dei 33 titoli conquistati e di un equipaggio totalmente confermato che annovera tra le sue fila i nazionali del Canottaggio Francesco Rigon e Francesco Cardaioli, Venezia era partita come la favorita. A contendere il simbolo del primato, il trofeo in oro ed argento realizzato dalla Scuola Orafa Fiorentina, c'erano Pisa 'la Rossa', ferma a 8 vittorie, Genova, con il suo Galeone Bianco, e altrettanti trofei, e i padroni di casa di Amalfi che, forte del tifo dei concittadini, cercherà la seconda vittoria consecutiva nelle acque amiche dopo quella del 2012, la decima per il Galeone azzurro.


A partire forte subito il galeone rosso di Pisa che ha dominato la gara fino agli ultimi 500 metri: il tratto decisivo, dove i tifosi veneti speravano di veder uscire la grinta dell'equipaggio verde e invece hanno assistito proprio al tracollo del Leone alato. Venezia, infatti, non solo non riesce a recuperare ma finisce addirittura ultima dietro a Genova. A trionfare Amalfi, sostenuta dalla sua gente, vittoriosa grazie allo straordinatrio sforzo finale che ha permesso si sbaragliare la comunque forte Pisa. Nell'albo d'oro Venezia tiene il primato, ma resta la sensazione di una sconfitta bruciante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento