menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole esplodere un enorme petardo a Capodanno, minorenne denunciato

Un ragazzino di Chioggia aveva con sé un botto del diametro di 9 centimetri. Si è reso necessario l'intervento degli artificieri. La polizia indaga per capire chi gliel'abbia venduto

La voglia di festeggiare era tanta. Troppa. Un minorenne di Chioggia, probabilmente per "emergere" di fronte ai suoi coetanei, è stato trovato in possesso di un enorme petardo della lunghezza di 22 centimetri e del diametro di 9 centimetri al centro Astoria di Sottomarina. Naturalmente illegale e pericoloso, viste le dimensioni.

 

Un suo eventuale scoppio avrebbe potuto causare gravi danni. Sul luogo del ritrovamento sono dovuti intervenire gli artificieri, che si sono sorpresi per la particolare miscela di esplosivi utilizzata per confezionare l'ordigno. La carica distruttiva ne risultava moltiplicata. Ora le indagini continuano per stabilire chi abbia venduto sottobanco al ragazzino il petardo illegale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento