A Mestre la quarta a edizione del salone delle microimprese “small giants grow up!”

Martedì 27 e mercoledì 28 febbraio, due giorni di confronti Imprese, Stakeholder e Università Nazionali ed Europee. Già oltre 450 gli iscritti alla due giorni di lavori.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Apre a Mestre il 27 e 28 Febbraio presso l’Hotel Russot la quarta Edizione del Salone delle Micro e Piccole imprese. Si tratta del secondo evento in Europa – dopo Parigi – dedicato alle PMI e coinvolge Imprese, Stakeholder e Università Nazionali ed Europee. L’appuntamento annuale si focalizza sulle Imprese di dimensioni “minori” ma non per questo meno importanti, che avranno l’opportunità di condividere le esperienze e accrescere le relazioni sia territoriali che ad ampio raggio. Il Salone infatti è strutturato per accrescere sia la conoscenza, sia i rapport tra imprenditori attraverso i momenti dedicati ai convegni, ma anche dedicati al business in cui possono dialogare in via diretta: attraverso stand, incontri, matching, presentazioni si realizza ormai annualmente un vero e proprio mercato sia della competenza, ma anche delle capacità, dei prodotti e dei servizi: con uno sguardo al futuro nell’epoca del 4.0. Le aree tematiche a cui è dedicata questa edizione sono cinque alcune dedicate allo sviluppo altre al supporto delle micro imprese che nella loro attività sia quotidiana sia di programmazione hanno molte delle esigenze delle grande imprese ma frequentemente con meno risorse in termini sia economici, sia di tempo delle sorelle maggiori. Le aree di lavoro quest’anno saranno: Area IoT e 4.0, Area Knowledge Intensive Business Services, Area PMI Innovative e StartUp, Area Internazionalizzazione, Area Finanza per la Crescita, Legal e Consulting. Per ognuna di queste aree sono previsti interventi di esperti ed aziende operanti a livello nazionale ed internazionale, tra cui diversi docenti Universitari. La manifestazione è organizzata da Salone d’Impresa grazie alla collaborazione di numerosi partner tra cui quest’anno è possibile annoverare Enel, Poste Italiane, Quanta, Banco delle Tre Venezi, Came e molte altre. Le microimprese sono le aziende con meno di 10 addetti e un fatturato inferiore ai 2 milioni di euro, ma, a dispetto della loro dimensione, costituiscono, insieme alle piccole imprese, il sistema linfatico dell’economia veneta e italiana, tanto che in tutti i comparti economici rappresentano circa l’85% delle aziende. L’obiettivo del Salone è consentire alle microimprese di “fare rete”. Per questo la due giorni si articolerà in momenti di informazione, presentazione delle aziende e opportunità di incontro tra i soggetti partecipanti. Non mancheranno i momenti dedicati agli incontri bilaterali tra imprenditori. L’avvio di questo Salone delle Micro e Piccole imprese si svolge presso L’Hotel Russot di Via Orlanda,4 a Mestre. I lavori iniziano venerdì 27 febbraio alle 10, con gli interventi del presidente di Salone d’Impresa Ferdinando Azzariti per entrare subito nel vivo e le relazioni legate all’innovazione nel vivo dei vari appuntamenti economici, che si protrarranno fino alle 17.30, per riprendere poi sabato dalle ore 10 fino alla chiusura dell’evento prevista alle 17."

Torna su
VeneziaToday è in caricamento