menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporti, ecco i nuovi abbonamenti per disabili: titoli semestrali dal 20 novembre

Lo annuncia il Comune di Venezia. Così le persone con difficoltà motorie dovranno recarsi meno spesso alle biglietterie: "Un incentivo all'utilizzo del trasporto pubblico"

Un incentivo in più per le persone con disabilità che viaggiano in autobus. Da domenica prossima, 20 novembre, saranno disponibili nelle biglietterie Vela i nuovi abbonamenti semestrali per le fasce deboli. Sono stati infatti eliminati i vecchi abbonamenti mensili e istituiti due nuovi titoli di viaggio dedicati alle persone con disabilità (semestrale rete intera e semestrale rete intera+accompagnatore).

"I nuovi titoli - sottolinea l'assessore comunale alla Mobilità, Renato Boraso - permetteranno alle persone con disabilità di recarsi il meno possibile alle biglietterie accreditate, rappresentando così un incentivo all’uso del trasporto pubblico". Dal 20 novembre saranno disponibili gli abbonamenti per le fasce deboli relativi al periodo 1 dicembre 2016 – 31 maggio 2017: allo stesso modo le liste degli aventi diritto, compilate oggi mensilmente dagli uffici comunali, saranno aggiornate e consegnate ad Avm ogni sei mesi. La modalità di richiesta di inserimento nelle liste degli aventi diritto, stilate dagli uffici competenti del Comune di Venezia, rimane la stessa.

È necessario che il primo caricamento del nuovo abbonamento venga effettuato in una delle biglietterie di Vela: i successivi potranno essere acquistati anche alle biglietterie automatiche (TVM) nonché tramite le validatrici. Per il successivo semestre (1 giugno - 30 novembre 2017) l'acquisto dell'abbonamento semestrale sarà possibile dal 20 maggio. "Insieme ad Avm - conclude Boraso - siamo riusciti a garantire alcune importanti agevolazioni che integrano il quadro di quelle già esistenti per le varie categorie di cittadini meno fortunati. È un sostegno sociale per persone con disabilità e questa iniziativa va proprio nella direzione che l’amministrazione sin da inizio mandato aveva prefigurato come proprio obiettivo primario".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento