menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Alloggiati" in un hotel abbandonato a Jesolo: abusivi sgomberati e denunciati

Avevano trovato "sistemazione" in una struttura vuota della località balneare in via Dalmazia un 23enne e un 37enne nordafricani, fornendo generalità false. Polizia locale li trova venerdì

Avevano a loro modo trovato una sistemazione, rifugiandosi all'interno di un hotel abbandonato in via Dalmazia a Jesolo due tunisini di 23 e 37 anni. La polizia locale li ha scovati venerdì mattina quando una pattuglia di vigili allertati da una telefonata che segnalava la presenza di persone all’interno dell’hotel Firenze, struttura in condizioni di degrado e chiusa da tempo di via Dalmazia, si è recata assieme all’unità cinofila per un sopralluogo.

Una volta entrati all’interno dell’edificio gli agenti hanno notato una porta di accesso ai locali cucina divelta che portava ai locali ai piani superiori. All’interno di una camera al primo piano sono stati sorpresi due stranieri, poi identificati come tunisini, privi di documenti. Una volta trasferiti i due soggetti al comando, sono stati sottoposti ad un controllo grazie anche alla collaborazione dell’ufficio immigrazione della polizia di stato. Per uno dei due è emersa un’identità diversa da quella fornita. Per entrambi è scattata la denuncia per violazione norme sugli stranieri, invasioni di edificio e per uno dei due tunisini si è aggiunta anche la denuncia per dichiarazione di generalità false a pubblico ufficiale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento