menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'accoltellamento in centro a San Donà: sono stati identificati i due aggressori

Nel giro di dieci giorni i carabinieri sono riusciti a chiudere il cerchio. Denunciati due 40enni albanesi che avevano raggiunto con un fendente un 36enne di origini marocchine

Nel giro di dieci giorni i carabinieri della compagnia di San Donà sono riusciti a dare un volto e un nome a coloro che si erano macchiati dell'aggressione (con tanto di accoltellamento) ai danni di un cittadino di origini marocchine nella zona tra piazza IV Novembre e via Ancillotto.

Quella sera, il  14 marzo, A.I., 36 anni, venne soccorso dai sanitari del 118 a causa di una ferita da arma da taglio che aveva determinato la necessità anche di un intervento chirurgico. Fortunatamente, però, la vittima era stata subito dichiara non in pericolo di vita. Sul posto si erano portati anche i militari dell'Arma, i quali attraverso le telecamere di sorveglianza, che hanno immortalato l'inizio della lite, le testimonianze di alcuni avventori di un vicino locale pubblico e un riconoscimento fotografico da parte dell'accoltellato, sono riusciti a identificare i colpevoli: si tratta H.A. e H.G., quarantenni di origini albanesi con precedenti. Ancora al vaglio il movente dell'aggressione, che potrebbe anche essere stata causata da futili motivi. La vittima ha dichiarato di non conoscere i due denunciati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento