Acqua alta da record per il periodo: toccati 104 centimetri in mare aperto

Un valore che fa il paio con quello registrato nel 1995: il più alto mai registrato in questo periodo. A Punta della Salute il picco si è fermato a 94 centimetri

L'acqua alta della scorsa notte

La marea, la scorsa notte, ha toccato quota 104 centimetri. Un valore eccezionale vista la stagione, record a pari merito con quello registrato il 28 agosto 1995.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri

Un anno fa esatto il livello si era fermato a 98 centimetri. Ieri sera, come da previsione, la perturbazione che ha investito l'area lagunare ha fatto registrare valori importanti per la marea a Venezia: 94 centimetri a Punta Salute e 104 centimetri in mare alle dighe, dove il livello è rimasto attorno a 100 centimetri per più di un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento