menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marzo si apre con l'acqua alta a Venezia: tre picchi consecutivi da 105 centimetri

Marea da codice giallo nella tarda serata di giovedì, poi anche venerdì e sabato. Alcuni dei percorsi sulle passerelle potrebbero essere sospesi in virtù del piano neve

Il primo fine settimana di marzo si prospetta parecchio umido a Venezia. Alle precipitazioni si somma l'acqua alta, che dovrebbe attestarsi per tre giorni consecutivi su livelli superiori al metro, e per la precisione a 105 centimetri. Lo annuncia il centro previsioni maree comunale, che prevede i momenti di massima tra le 23 e le 23.30 sia venerdì che sabato e domenica.

Codici gialli

Questa la situazione, dunque, per quanto riguarda i valori di marea massimi previsti per i prossimi giorni: 1 marzo alle 23 105 centimetri, 2 marzo alle 23:25 105 centimetri, 3 marzo alle 23:35 105 centimetri. Il servizio comunale intanto avvisa che, vista l'attivazione del piano neve in tutta la città, "per garantire la pubblica incolumità alcuni percorsi su passerelle potranno essere ridotti o sospesi".

bollettino_grafico-12-8

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento