menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigilia di Natale sott'acqua a Venezia

Una nuova acqua alta a 140 centimetri, poco più bassa di ieri. E domani, giorno di Natale, si replica, con un picco previsto di 120 centimetri

Dopo i 143 centimetri registrati nella giornata di ieri, anche oggi Venezia si è svegliata sott'acqua. Centoventuno centimetri alle 6.50, 128 alle 7.20, fino ad arrivare a 139 alle 9. I cittadini sono stati svegliati nel cuore della notte: alle 4, infatti, sono suonate le sirene che allertavano sul picco previsto per la mattinata. Quella di oggi è l'ennesima marea di valore eccezionale di un anno che, per la quantità di fenomeni di questo tipo, ha segnato un record assoluto.

Acqua alta a Natale

Non sarà risparmiato nemmeno il giorno di Natale. Secondo l'ultimo bollettino del Centro maree del Comune di Venezia, infatti, alle 9.30 di domani si potrà registrare un picco di 120 centimetri. Altre massime si verificheranno nei giorni successivi, ma di livello più basso.

bollettino_grafico (1)-6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Brugnaro: «Il 24-25 aprile pronti ad aprire tutti i musei»

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento