rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca San Marco / Piazza San Marco

Acqua alta oggi a Venezia, il 28 novembre lo scirocco "grazia" la città

Previsioni al ribasso per la mattinata. Il vento spira con meno forza. Alle 9.40 si sarebbero toccati 103 centimetri, al posto dei 120 annunciati. Stasera invece confermato picco di 130

Lo scirocco almeno per questa mattina ha soffiato meno forte del previsto. Le previsioni che parlavano di un picco di 120 centimetri dell'acqua alta alle 9.40, quindi, sono state riviste al ribasso. Secondo le rilevazioni del centro maree del Comune il livello dell'acqua avrebbe toccato "solo" i 105 centimetri, mentre per ora non cambiano le previsioni per la seconda marea di stasera, quando si potrebbero raggiungere i 130 centimetri.

 

ALTRO PICCO STASERA - Lo scirocco, infatti, dovrebbe aumentare d'intensità nel corso della giornata. Preoccupazione nelle isole, soprattutto a Burano. Chioggia invece dovrebbe passare questa marea da "codice arancio" (molto sostenuta) indenne.

Se in centro storico la situazione è tesa, dopo i fenomeni eccezionali del 1 e 11 novembre, non va meglio in provincia. Piove da ore. La protezione civile ha annunciato lo stato di allarme idrogeologico per gran parte del Veneto. Osservati speciali alcuni fiumi del Veneziano: tra gli altri il Livenza, il Sile e il Muson.

 

GANGNAM STYLE - Alle 23.20 in piazza San Marco, in corrispondenza col picco di 130 centimetri di marea, un gruppo Facebook tenterà di riproporre la coreografia che sta facendo il giro del mondo. Il video di presentazione: "Fuga dall'acqua alta"

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua alta oggi a Venezia, il 28 novembre lo scirocco "grazia" la città

VeneziaToday è in caricamento