menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La settimana prossima inizia con l'acqua alta: 105 centimetri nella mattinata di lunedì

Lo annuncia il centro maree del Comune di Venezia: picco alle 7 del 13 novembre, allagamento all'8%. Domenica 5 però il vento aveva "spinto" molto più del previsto

Marea normale per tutto il weekend, poi, nelle prime ore di lunedì, il livello dell'acqua si alza. La quota massima prevista per l'inizio della settimana prossima dal centro previsioni maree del Comune di Venezia è di 105 centimetri (marea sostenuta, codice giallo), valore che dovrebbe essere raggiunto verso le 7 del 13 novembre. La permanenza sopra i 95 centimetri, invece, è dalle 5.19 alle 9.19, sempre di lunedì.

L'acqua alta, se i valori corrisponderanno a quelli previsti, comporterà un allagamento cittadino dell'8%. Una situazione ben diversa da quella vista nella notte tra la domenica e il lunedì precedente, il 6 novembre, quando inaspettatamente la marea si è portata al livello di 127 centimetri. In quel caso ci si è messo di mezzo il vento di scirocco, che ha soffiato a lungo e con forza. Scombinando completamente gli annunci diffusi fino a poche ore prima (che parlavano di 110 centimetri).

bollettino_grafico-12-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento