menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I turisti mentre nuotano a San Marco

I turisti mentre nuotano a San Marco

Fanno il bagno in piazza San Marco mentre la città affonda: "Mentecatti"

Questo il giudizio di Franco Miracco, consulente del Mibac, rispetto ai turisti stranieri che durante la mzrea a 149 centimetri hanno trasformato Piazza San Marco in una piscina

"Mentecatti, nient'altro che poveri mentecatti quei tali che, dotati di spensierata idiozia, si sono fatti fotografare mentre nuotano in una piazza San Marco sommersa da una nuova eccezionale acqua alta": a dirlo Franco Miracco, consulente del ministero dei Beni Culturali, a proposito di quanto avvenuto ieri a Venezia in occasione della marea eccezionale di 149 centimetri, che ha sommerso il 70 per cento della città.

"Con una città in ginocchio e che torna a contare danni e disagi sempre più insopportabili, il dover assistere a simili esplosioni di idiozia e maleducazione - rileva Miracco, in una 'lettera aperta' all'assessore comunale Gianfranco Bettin che ieri aveva parlato di 'apocalisse in corso' accostando l'acqua alta al passaggio contemporaneo di una grande nave in bacino - è una questione che andrebbe seriamente valutata dalle autorità comunali. Questi non sono turisti, sono soltanto dei miserabili che insultano il decoro e l'immagine della città, che insultano e offendono la dignità civile di chi vive e lavora a Venezia".


Dal particolare, Miracco passa al generale: "E' lecito chiedere che queste rozze esibizioni siano per davvero severamente punite? Purtroppo, non c'é di che essere ottimisti - afferma - Infatti, la spropositata nave che, in transito arrogante, giganteggia sulla Piazza allagata, che cosa trasporta a Venezia se non altri potenziali 'visitatori' dotati della stessa infernale delicatezza con cui alcuni mentecatti si sono mascherati da nuotatori alla faccia delle nostre ansie? E di quale pasta civile e culturale ritieni possano essere in possesso i preziosi abitanti che qualcuno vorrebbe far salire al di sopra di ogni decorosa altezza tra Porto Marghera e Venezia? Caro Gianfranco, io credo che 'tutto si tenga assieme', ma per il momento a solo danno di ciò che non soltanto noi due ci illudiamo di amare nel giusto modo". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento