rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Marghera / Porto Marghera

Ufficiale: la Medio Piave acquista l'area della Vinyls, la luce nel buio?

L'azienda trevigiana in una lettera ai sindacati: "A breve un incontro per fare il punto sulla situazione e condividere le azioni necessarie"

La Medio Piave Spa di Treviso ha formalizzato la compravendita dell'area ex Syndial di Porto Marghera, di fatto dando il via al possibile recupero occupazionale delle maestranze ex Vinyls. "A tale risultato si è pervenuti attraverso un complesso e lungo iter preparatorio - scrive Medio Piave in una lettera ai sindacati - perseguito da questa società con dedizione e tenacia e nonostante i numerosi ostacoli incontrati".

"Pur non essendo alcuni dei detti ostacoli - aggiunge - ancora del tutto superati, riteniamo che l'intervenuta acquisizione dell'area apra realisticamente l'orizzonte alla concreta attuazione del progetto industriale nell'ambito del quale si inseriscono gli impegni da noi assunti nei confronti delle maestranze Vinyls. Sarà pertanto nostra cura - conclude la missiva - organizzare in tempi brevi un incontro per fare il punto sulla situazione, e condividere le azioni che si rendono allo stato necessarie o opportune per far progredire l'operazione con la maggiore possibile celerità". (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: la Medio Piave acquista l'area della Vinyls, la luce nel buio?

VeneziaToday è in caricamento