menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Actv cerca personale a Venezia per il tram: ecco come candidarsi

Selezioni aperte dal 13 ottobre al 13 novembre, si valutano candidati per la posizione di operatore di esercizio. Requisiti: diploma e età fra i 23 e i 29 anni

Actv apre le selezioni per la ricerca di operatori di esercizio a Venezia. Il bando (si trova nella sezione "lavora con noi" del sito dell'azienda) è finalizzato alla "formulazione di una graduatoria per eventuali assunzioni con contratto di apprendistato professionalizzante, della durata di 36 mesi, a full time o part time misto, volta all’acquisizione del profilo di operatore di esercizio".

Il percorso di apprendistato si conclude con l’acquisizione dell’abilitazione di agente accertatore, della patente D, DE + CQC e dell’abilitazione alla conduzione del tram, requisiti indispensabili per l’assunzione in ruolo. I requisiti richiesti in partenza:

  • essere nato nel periodo compreso tra il 01/02/1986 ed il 01/03/1992
  • diploma di maturità quinquennale
  • essere in possesso della patente B almeno dal 01/03/2013 o patente C (è escluso chi già in possesso di patente D e/o DE)
  • sufficiente conoscenza della lingua inglese e dei sistemi informatici

Actv specifica che saranno prese in considerazione solo le autocertificazioni dei requisiti indicati con copia scannerizzata della patente inviate tramite il format a questo link. C'è tempo dalle 8.30 del 13 ottobre 2015 alle 8.30 del 13 novembre 2015.

La selezione del personale prevede una prima fase di valutazione dei curricula e una serie di eventuali passaggi successivi: la seconda fase è formata da un questionario su conoscenze tecniche presenti negli argomenti degli esami per la patente B, un questionario di inglese e test psico-attitudinali. La terza eventuale fase consiste in test di personalità, colloqui di gruppo ed individuali. In caso di parità nella valutazione verrà data precedenza agli iscritti nelle liste di collocamento delle categorie protette (l. 68/99 art. 18) e di mobilità ordinaria (l. 223/91).

I candidati saranno contattati esclusivamente tramite chiamata telefonica. Il lavoro si svolge su turni che coprono l’arco delle 24 ore, con il trattamento economico normativo previsto dal contratto collettivo nazionale degli autoferrotranvieri-internavigatori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento