rotate-mobile
Mobilità / Favaro Veneto

Actv: ecco la nuova linea 9E che unisce Mestre, Marcon e Quarto d'Altino

La società di trasporti annuncia le corse dei bus con percorso unico, evitando ai passeggeri il cambio a Favaro. Accantonata la 14E, che era stata attivata pochi mesi fa in via sperimentale

Da lunedì 10 giugno 2024 nasce la nuova linea unica extraurbana 9E dell'Actv, che collegherà senza interruzione, con due corse all'ora, la direttrice Quarto d'Altino, Marcon, Dese, Favaro, Campalto e Mestre centro, con punto di interscambio in piazza XXVII Ottobre. La 9E, come spiegato dalla società di trasporto veneziano, sostituirà la 9 e la 14E, attivata nel dicembre 2023 in via sperimentale.

La nuova linea è il frutto dell'accordo tra i dirigenti della Città metropolitana, di Avm/Actv e dei settori viabilità dei tre Comuni coinvolti. I risultati della sperimentazione della linea 14E (Quarto d'Altino - Favaro) nel primo semestre del 2024, considerati il tasso di utilizzo e le osservazioni degli utenti, hanno portato a concordare la nuova modifica, che entrerà in vigore con l’avvio dell'esercizio estivo. Secondo la Città metropolitana, la linea 9E permetterà di «garantire una più completa integrazione tra i servizi urbani ed extraurbani», evitando il cambio a Favaro per i passeggeri che viaggiano tra Quarto d'Altino, Marcon e Mestre.

La decisione è maturata anche in conseguenza alle proteste di una parte degli utenti, in particolare quelli di Marcon, penalizzati dopo che l'itinerario della "vecchia" linea 9 era stato limitato a Favaro: negli ultimi mesi, quindi, per spostarsi tra Mestre e Marcon è stato necessario cambiare a Favaro in via Altinia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Actv: ecco la nuova linea 9E che unisce Mestre, Marcon e Quarto d'Altino

VeneziaToday è in caricamento