menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Actv: "Al via le modifiche al servizio di trasporto pubblico urbano ed extraurbano"

Da lunedì verranno introdotte variazioni ad alcune linee, frutto dell'analisi sui dati raccolti e sulle segnalazioni pervenute dopo la riorganizzazione del 9 gennaio scorso


Da lunedì 12 verranno introdotte le modifiche ad alcune linee, frutto dell’analisi sui dati raccolti e sulle segnalazioni pervenute dopo la riorganizzazione del 9 gennaio. Il gruppo Avm, in accordo con il Comune di Venezia e con gli altri enti di riferimento, tenuto conto dell’analisi effettuata sui dati di carico e delle interviste qualitative condotte e delle segnalazioni pervenute dalla clientela, introduce, in concomitanza con l’avvio dell’orario estivo, le seguenti modifiche al servizio di trasporto pubblico locale Actv, in ambito urbano ed extraurbano, per migliorare i collegamenti e ottimizzare i servizi esistenti, andando incontro alle esigenze manifestate in questi mesi dalla clientela.

Per quanto riguarda l’AREA URBANA le modifiche saranno:

Linea 2: vengono inseriti i mezzi autosnodati da 18 metri, la frequenza passa da 6 a 5 corse/ora garantendo una maggiore offerta pari a 150 posti/ora.

Linea 3: percorre via Cappuccina anziché via Piave. 

Linea 6L: è confermato il prolungamento del servizio sino a Tronchetto per tutto il periodo estivo con corse da via Correnti per Tronchetto alle ore 7.42, 9.22, 17.42 e 19.22 e da Tronchetto per via Correnti alle ore 8.15, 9.55, 18.15 e 19.55.

Linea 10: viene ridefinito il percorso: mantiene il collegamento tra Asseggiano e Mestre FS, passando per via Carducci, via Cappuccina e assumendo la caratteristica di circolare oraria o antioraria a seconda del senso di marcia sul tratto via Miranese – via Carducci – via Cappuccina – Mestre FS – via Trento – via Miranese; per ciascun senso di marcia la frequenza è di una corsa/ora; la linea una volta giunta a Mestre FS non prosegue per Marghera.

Linea 18: nuova linea di collegamento tra Mestre FS e Ca’ Sabbioni che mantiene le deviazioni, già di linea 10, attraverso il Quartiere di Marghera, nonché il collegamento festivo sino a Fusina; la frequenza di questa nuova linea è di 2 corse/ora.

Linee 31H e 32H: ampliano, con una frequenza oraria di 2 corse/ora per ciascuna linea, i loro percorsi lungo via Piave e via Ca’ Marcello raggiungendo via Torino e v.le Ancona. Le due linee così concepite, data la loro ampia copertura territoriale, permettono di usufruire degli interscambi con altre linee su più punti della città e consentono il collegamento tra l’Ospedale dell’Angelo di Mestre con le località Cipressina, Terraglio, via Piave, Mestre FS, Mestre Centro, via Torino, v.le Ancona, Pertini e via Bissuola.

Linea 48H: modifica le partenze da Mestre Centro e da Martellago ai minuti 35.

Per quanto riguarda l’area extraurbana le modifiche saranno:

Linea 5E: modifica gli orari in partenza da Noale per ovviare ai problemi legati al passaggio a livello di Noale. È confermata la deviazione della linea 5E per via Selvanese con 1 corsa /ora. 
Nuovi orari: da Noale ai minuti 08-28-48 e da Mestre Centro ai minuti 13-33-53.

Linea 6E Mestre Centro - Scorzè: gli orari vengono modificati per cadenzare il servizio sulla Castellana con la linea 5E.
Nuovi orari: da Scorzè ai minuti 03-23-43 e da Mestre Centro ai minuti 03-23-43.

Linea HE: orario modificato per garantire un migliore cadenzamento con la linea 48H nel tratto Martellago – Maerne.
Nuovi orari: da Noale ai minuti 15; da Martellago ai minuti 00. 

Actv ha anche organizzato un servizio di hostess per fornire maggiori informazioni al pubblico. Personale sarà presente a Mestre Centro nelle giornate di lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 giugno.

Sarà inoltre possibile: consultare la pubblicazione dedicata scaricabile online e in distribuzione da sabato 10 giugno 2017 in tutte le agenzie Venezia Unica. Consultare il sito www.actv.it, le modifiche saranno disponibili da oggi, seguire gli aggiornamenti delle pagine Actv sui social network (Facebook, Twitter e Telegram), contattare il call center Hellovenezia 041 2424.

Si ricorda infine che la Avm Venezia Official App, oltre a permettere l’acquisto di biglietti e abbonamenti direttamente tramite smartphone, fornisce gli orari di transito in tempo reale alle singole fermate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento