menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adele premia i poliziotti di Jesolo per la raccolta fondi a favore della ricerca sulla Sma

La piccola si è recata di persona martedì al commissariato, assieme al papà. Gli agenti avevano collaborato alla realizzazione di una giornata di raccolta fondi

Come ogni anno, anche lo scorso 24 settembre l’associazione "Famiglie Sma Onlus" ha organizzato a Jesolo la manifestazione “Per i diritti dei bambini” e ha richiesto l’aiuto della polizia di Stato, che è stata presente con una Lamborghini della sua flotta, forte richiamo per bambini e famiglie. Martedì 6 febbraio la piccola Adele ed il papà, in rappresentanza dell’associazione “Adele & Friends”, hanno portato i loro ringraziamenti ai poliziotti del commissariato di Jesolo per la collaborazione che ogni anno la questura di Venezia offre per la raccolta di fondi a favore dei giovani affetti da atrofia muscolare spinale, il cui ricavato è stato devoluto all’associazione “Famiglie Sma Onlus”, per la ricerca di una cura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento