menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiato con violenza all'ex ospedale Giustinian

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi, la polizia ha individuato il responsabile

La polizia ha individuato e denunciato un 33enne di nazionalità giordana, D.A.G.A., che ha picchiato violentemente e ferito un dipendente dell’ex ospedale Giustinian di Venezia, uno dei distretti dell'Ulss situato a Dorsoduro. Il fatto è successo nei giorni scorsi. L'uomo è entrato nella struttura ad orario di chiusura e, nonostante gli inviti della guardia giurata ad andarsene, ha dichiarato di voler rimanere, senza specificarne la motivazione. Era decisamente agitato e si sarebbe scagliato senza motivo apparente contro la vittima.

In seguito all'aggressione, il dipendente ha riportato la frattura di alcune costole e l’abrasione della cornea. Ha sporto denuncia pochi giorni fa e le indagini del commissariato San Marco hanno portato in breve tempo a individuare il responsabile, il quale non è nuovo a questo tipo di vicende: già in precedenza era stato condannato per reati simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento