Aggressione ai carabinieri, ventenne arrestato

Bloccato in un centro commerciale di Portogruaro. Qualcuno aveva chiamato il 112 perché il giovane stava importunando i clienti

I carabinieri di Portogruaro

Ieri pomeriggio i carabinieri di Portogruaro sono intervenuti al centro commerciale Adriatico2, in via Pratiguori, in seguito alle segnalazioni della presenza di un esagitato che stava importunando i clienti. Lì hanno individuato tale B.A., ventenne del posto, il quale però non si è fatto intimorire dalla presenza degli uomini in divisa: dapprima ha rifiutato di farsi identificare, poi si è scagliato contro di loro e ha cercato di colpirli con calci e pugni, oltre che minacciandoli di morte. Con difficoltà è stato neutralizzato e quindi arrestato per i reati di resistenza, violenza e rifiuto di indicazione delle proprie generalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento