Aggressione di gruppo a Sottomarina: faccia spaccata da un calcio a un giovane

È successo nella notte tra venerdì e sabato primo agosto. La polizia ha individuato in poche ore i responsabili: uno non ha neppure 14 anni

Polizia, archivio

Dopo le aggressioni contro giovani padovani dei giorni scorsi a Sottomarina, ad opera di alcuni ragazzi di Chioggia in gran parte già individuati e denunciati, nella notte tra venerdì e sabato è avvenuto un nuovo episodio: altri due giovani, questa volta veronesi, sempre nei pressi del lungomare Adriatico, hanno subito una violenta aggressione da parte di un gruppetto di cinque-sei chioggiotti, che non avrebbero gradito la loro presenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calcio e la prognosi

Uno dei due ragazzi veronesi è stato colpito con un calcio in faccia che gli ha procurato la frattura di uno zigomo refertata dal Pronto Soccorso con 25 giorni di prognosi. Nel momento in cui alcuni passanti hanno chiamato le forze dell’ordine, gli autori si sono subito dileguati. Grazie a una rapida attività investigativa, già sabato mattina i poliziotti del commissariato di Chioggia sono riusciti a individuare due degli aggressori: il primo, maggiorenne, è stato denunciato, mentre nei confronti del secondo, neanche 14enne, è stata fatta una segnalazione alla procura dei minori. I genitori del giovane aggredito hanno ringraziato i poliziotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento