menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ha fatto di nuovo: pensionato chiama il 118, poi aggredisce i soccorritori. Arrestato

Intervento dei carabinieri stavolta in casa dell'uomo, a Portogruaro. La settimana scorsa lo stesso personaggio, 63enne, aveva estratto un coltello al pronto soccorso

Solo pochi giorni fa aveva dato "spettacolo" in ospedale, minacciando il personale del pronto soccorso con un coltello. Un nuovo rocambolesco intervento dei carabinieri è andato in scena stavolta in casa della stessa persona, un pensionato residente a Portoguaro. La pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia locale è intervenuta di nuovo su richiesta dei sanitari. L'uomo, 63 anni, era andato in escandescenze alla vista dei medici che lui stesso aveva chiamato (lamentando un malore): prima li ha insultati, poi si è scagliato violentemente contro uno di loro. Inevitabile l'arresto da parte dei militari dell'Arma; l'uomo è stato portato negli uffici della caserma di via Castion e trattenuto nella camera di sicurezza, in attesa di essere giudicato per direttissima.
       
Altra operazione è stata portata a termine dai carabinieri della stazione di Caorle: denunciata una coppia residente in provincia di Catania che aveva messo in atto nella località balneare la cosiddetta truffa dello specchietto. I due, percorrendo in auto la provinciale 59, avevano sorpassato e fermato la vittima designata, che si trovava a bordo del proprio camper; dopodiché l'avevano accusata del danneggiamento dello specchietto della loro macchina durante un precedente sorpasso. Il conducente però non è caduto nel tranello e li ha fatti desistere dall'intento, avvertendo le forze dell'ordine: per loro una denuncia per tentata truffa aggravata in concorso.

Nel corso dei controlli del fine settimana cinque persone sono state sorprese alla guida di veicoli con tasso alcolemico ben superiore al valore consentito. Tutti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza ed in un caso anche perché alla guida senza patente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Attualità

    Brugnaro: «Il 24-25 aprile pronti ad aprire tutti i musei»

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento