Cronaca

Aiga, nuovi vertici e subito al lavoro: "Una rubrica dove spiegare il diritto in maniera semplice per essere d'aiuto ai cittadini"

Il neo presidente dell'AIGA (Associazione Italiana dei Giovani Avvocati) di Venezia, Andrea Cimino, 33 anni veneziano, e l'Associazione il Cantiere Venezia stringono una collaborazione con l'inaugurazione di una Rubrica, dove ogni mese si affronteranno temi legati al mondo del diritto che interessano i cittadini.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Si sono svolte le elezioni di rinnovo per le cariche dell'AIGA (Associazione Italiana dei Giovani Avvocati) di Venezia. Nuovo presidente della Sezione locale è Andrea Cimino, già Vicepresidente uscente, e Caterina Caregnato nel ruolo di Vicepresidente. L'assemblea ha altresì nominato il Segretario, Marco Biagioli, il tesoriere, riconfermando Dirk Campajola, il responsabile per la formazione, Alessandro Filippi, e il responsabile per le nuove tecnologie, Nicolò Bonifacio. Il nuovo direttivo ringrazia il presidente uscente Giacomo Guidoni (che resta delegato nazionale assieme a Claudia Morosin) per l'ottimo lavoro svolto. "E' una grande soddisfazione poter rappresentare l'AIGA di Venezia, una realtà in continua crescita, sia a livello di iniziative sia di iscritti" dichiara il neo Presidente Andrea Cimino, 33 anni, veneziano, che aggiunge: "l'Avvocatura vive un momento difficile, che colpisce soprattutto i più giovani. Anche per questo come AIGA ci vogliamo porre come organo di ascolto e di promozione per i giovani avvocati e praticanti veneziani, di modo da supportare il Consiglio dell'Ordine di Venezia che tanta attenzione sta ponendo alle problematiche dei più giovani. Al tal fine riteniamo che il primo passo sia quello di ridare dignità alla professione di avvocato, troppo spesso criticata. Per questo motivo come prima iniziativa abbiamo scelto di collaborare con l'Associazione il Cantiere Venezia, che nel suo Magazine ospiterà una rubrica fissa nella quale i giovani avvocati spiegheranno ed approfondiranno alcune curiosità di natura giuridica"; conclude Cimino: "la cronaca spesso ci propone temi che ci interessano o coinvolgono, pensiamo alla legittima difesa o al bullismo, ma spesso non abbiamo gli strumenti per capire esattamente di cosa si stia parlando e cosa possiamo fare. E' con questo spirito che è nata la nostra collaborazione con il Cantiere Venezia: spiegare il diritto in maniera semplice e chiara, per aiutare i cittadini a comprenderlo meglio". "Siamo felici di collaborare con l'AIGA di Venezia" afferma Alvise Canniello, Presidente dell'Associazione Il Cantiere Venezia. "Come Associazione veneziana non possiamo che essere contenti di collaborare con una realtà giovane e motivata. Credo che la collaborazione con l'AIGA veneziana sarà sicuramente proficua e questo nuovo progetto dimostra l'interesse dei giovani a voler aprirsi ed essere utili al nostro territorio"."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiga, nuovi vertici e subito al lavoro: "Una rubrica dove spiegare il diritto in maniera semplice per essere d'aiuto ai cittadini"

VeneziaToday è in caricamento