menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Air Serbia sbarca al Marco Polo: collegherà Venezia a Belgrado con 4 voli settimanali

L'inaugurazione della tratta venerdì mattina nello scalo di tessera, con il tradizionale "bagno d'acqua" al velivolo. I prezzi per andate e ritorno partiranno da 134 euro

Air Serbia, compagnia aerea nazionale della Repubblica di Serbia, collega da oggi Venezia con Belgrado con quattro voli a settimana. Il primo volo in arrivo da Belgrado è atterrato alle ore 8.30 di giovedì mattina all’aeroporto Marco Polo dove è stato accolto con il tradizionale “angelo d’acqua”, il saluto inaugurale dei vigili del fuoco. La partenza per Belgrado è avvenuta alle 10.05.

In arrivo a Venezia con il primo volo, una delegazione con a capo Zorana Mihajlovi?, vice primo ministro della Repubblica di Serbia e Ministro dei lavori pubblici, dei trasporti e delle infrastrutture; Giuseppe Manzo, ambasciatore d’Italia in Serbia e alcuni rappresentanti di Air Serbia, primo tra tutti l’Amministratore Delegato Dane Kondi?. Il volo è stato operato eccezionalmente con un Airbus A319 (YU-APJ) intitolato a Dejan Stankovi?, il famoso calciatore serbo residente in Italia. Il collegamento, operativo lunedì, martedì, giovedì e domenica, sarà effettuato con aeromobile turboelica, ATR 72 da 70 posti. La tariffa di andata e ritorno per la tratta Venezia - Belgrado partirà da 134 Euro, tasse e supplementi inclusi.  

Dane Kondi?, amministratore delegato di Air Serbia, ha dichiarato: "Siamo lieti di collegare la capitale serba a Venezia, la nostra terza destinazione in Italia dopo Milano e Roma. Si è aperta da poco la tanto attesa 57. Biennale d’Arte che, insieme ad altre attrazioni quali la Basilica di San Marco, il Canal Grande e Piazza San Marco, costituisce un motivo importante per visitare la città questa estate. Il nuovo servizio su Venezia, con una capacità di 560 posti a settimana, offre ai nostri ospiti molteplici soluzioni di viaggio, favorendo sia trasferte di lavoro che weekend lunghi e vacanze. Abbiamo inoltre programmato gli orari in modo tale da garantire, da e per Venezia, comode connessioni alla rete di voli regionali, attraverso il nostro hub di Belgrado".

Del nuovo "ponte" tra Venezia e Belgrado beneficeranno anche le oltre 70mila persone di etnia serba che risiedono nel bacino d’utenza del Marco Polo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento