rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Bollette, il Comune di Venezia stanzia 1,5 milioni per le famiglie in difficoltà

Potranno fare richiesta le famiglie con Isee inferiore ai 20 mila euro

Un milione e cinquecento mila euro per le famiglie con Isee fino a 20 mila euro, in difficoltà per i rincari dele bollette di luce e gas. La delibera è stata licenziata oggi dalla Giunta comunale di Venezia. La previsione è quella di poter aiutare tra le 6 e le 15 mila famiglie.

Contributo tra 100 e 250 euro

L’importo è contenuto nella variazione di assestamento di bilancio approvata il luglio scorso. La misura sarà pubblicata on line sui canali istituzionali del Comune di Venezia nei prossimi giorni, e interesserà famiglie residenti da almeno due anni nel Comune di Venezia. Secondo quanto calcolato dagli uffici comunali, il contributo potrà variare dai 100 ai 250 euro e potrà essere richiesto da un solo componente del nucleo familiare che abita in un unico appartamento.

Il numero dei destinatari effettivi verrà calcolato in base a quello delle domande di contributo che verranno presentate. Questo eviterà un eventuale "clic day". Potrà chiedere il contributo chi è in regola con il permesso di soggiorno che dovrà essere allegato alla domanda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette, il Comune di Venezia stanzia 1,5 milioni per le famiglie in difficoltà

VeneziaToday è in caricamento