Cronaca San Marco

Alberghi e B&B irregolari nel centro di Venezia: multe per 10mila euro

Raffica di controlli nelle strutture della città: 16 appartamenti nel mirino della Municipale tra San Marco, Cannaregio, Santa Croce. Elevati 12 verbali e disposti nuovi accertamenti

Nuova operazione di controllo della polizia municipale sugli alberghi e Bed and breakfast (B&B) nel Centro storico di Venezia. Al termine degli accertamenti sono volate sanzioni per oltre 10mila euro. Nel mirino 16 appartamenti e locali situati nei sestieri di San Marco, Santa Croce, Cannaregio e Castello in cui si svolge attività alberghiera ed extralberghiera con inizio dell’attività comunicato dai singoli gestori con lettera (Scia).

In cinque strutture sono emersi alcuni problemi dato che i gestori stavano affittando ai turisti più delle tre camere consentite per la categoria di B&B, diventando così degli “affittacamere”. In altre due è stalla tipologia di "albergo”.Per un’altra attività alberghiera sono stati disposti ulteriori accertamenti di natura edilizia. Un'unità abitativa veniva invece affittata per un periodo inferiore a quanto disposto dalla normativa. Gli altri sette esercizi controllati sono risultati regolari.

In totale sono stati elevati una dozzina di verbali per le violazioni alla legge 33/2002 (Legge sul Turismo) per mancanza di autorizzazione e classificazione, mancanza di nulla osta igienico-sanitario e per difformità alle autorizzazioni in possesso di alcuni degli esercenti, per oltre 10mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghi e B&B irregolari nel centro di Venezia: multe per 10mila euro

VeneziaToday è in caricamento