menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte brava a base di alcol, 24enne collassa: deve intervenire il 118

Il ragazzo, olandese, è stato portato via martedì in ambulanza al Pra' delle Torri di Caorle. Immediato l'intervento dello staff della struttura

Non riesce a controllare la sua voglia di far baldoria, tanto che alla fine deve intervenire il 118. Nottata piuttosto movimentata per un ragazzino straniero di 24 anni che ha decisamente esagerato con l'alcol mentre si trovava in villeggiatura al villaggio vacanze Pra' delle Torri di Caorle. Verso le 3 della notte tra lunedì e martedì, infatti, l'adolescente ha avuto bisogno dell'intervento del 118 dopo essere collassato per il troppo alcol ingerito.

"Non rispondeva più - dichiara un testimone - aveva bevuto parecchio". L'intervento immediato dello staff della struttura ha però permesso di tamponare l'emergenza, in attesa dell'arrivo dei medici. Una volta sul posto, i sanitari hanno stabilizzato il ragazzo, di nazionalità olandese, e l'hanno portato via in ambulanza a smaltire la sbornia. La situazione è stata gestita con precisione e professionalità, permettendo quindi al giovane di essere soccorso praticamente subito e non avere ripercussioni gravi per la sua notte brava.

"L'ospite è stato riportato alla struttura dopo poco più di un'ora - dichiarano dal villaggio vacanze - la vicenda si è chiusa in poco tempo". Non il primo caso del genere sul litorale o nel Veneziano, dove a più riprese il 118 in occasione di serate in discoteca o di grandi eventi sono dovuti intervenire per soccorrere giovanissimi che hanno esagerato con l'alcol. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento