rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Guida sicura dopo la disco, 140 auto fermate in due notti: 5 patenti sospese

Dati confortanti dalla polizia stradale per il successo dell'iniziativa "Brindo con prudenza". Tra la notte del 4 gennaio e quella del 5 consegnati venti biglietti gratis per le sale da ballo

Oltre 140 auto fermate per controlli alcolemici in due notti, cinque patenti sospese e venti biglietti omaggio per l'entrata in discoteca consegnati dalle forze dell'ordine. Questo il bilancio delle verifiche della polizia stradale, avvenute nelle notti del 4 e del 5 gennaio, in tutta la provincia di Venezia. I controlli fanno parte dell'iniziativa “Brindo con prudenza” ideato dalla questura in collaborazione con i gestori di locali notturni. Tra il 4 e il 5 gennaio sono stati controllati 72 veicoli e relativi conducenti. Tra questi, cinque conducenti sono risultati positivi al controllo alcolimetrico e per questo sono stati sanzionati come previsto dall’art. 186 del Codice della strada, con conseguente sospensione della patente di guida. In particolare, uno è risultato positivo ai test con valore compreso tra 0,5 e 0,8 grammi su litro di alcol nel sangue, tre con valori compresi tra 0,8 e 1,5, mentre uno con valore di alcolemia superiore a 1,5, per cui è scattato la multa più salata. Sono stati dieci, invece, i conducenti con un tasso alcolemico pari a zero, ai quali sono stati consegnati i biglietti omaggio per l'ingresso gratuito in discoteca per la settimana successiva.

Molto diverso il bilancio dell’attività nella notte successiva: dei 68 conducenti sottoposti a controllo alcolimetrico solo uno è risultato positivo ai test con un valore compreso tra 0,5 e 0,8 grammi su litro di alcol nel sangue. Dieci i conducenti con un tasso alcolemico pari a zero ai quali sono stati consegnati i tagliandi omaggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida sicura dopo la disco, 140 auto fermate in due notti: 5 patenti sospese

VeneziaToday è in caricamento