Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca San Donà di Piave

Alla vista della pattuglia si disfa della droga: arrestato

In manette un uomo di 40 anni. Denunciato anche uno di 56 fermato con 6mila euro e cocaina

La droga sequestrata

Quando ha visto in lontananza la pattuglia dei carabinieri ha gettato via un involucro. Il suo maldestro tentativo di non farsi notare, però, non è andato a buon fine perchè i militari lo hanno visto e hanno recuperato l'involucro, che conteneva 20 grammi di marijuana. Così hanno seguito l'uomo, un 40enne marocchino, che si era allontanato a piedi vicino a un bar di San Donà e lo hanno bloccato. Una volta portato in caserma lo straniero, che aveva un divieto di ritorno nel Comune di San Donà per tre anni, è stato arrestato e questa mattina comparirà davanti al giudice per la direttissima. 

Il 40enne non è stato l'unico a finire nei guai la scorsa notte. Un uomo di 56 anni di nazionalità albanese è stato, invece, denunciato perchè durante un controllo stradale è stato trovato con dieci dosi di cocaina e alcune di marijuana. Portato in caserma, dalla perquisizione i carabinieri hanno recuperato anche un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le dosi e oltre 6mila euro in contanti, che sono stati posti sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista della pattuglia si disfa della droga: arrestato

VeneziaToday è in caricamento