menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allagamento dentro la scuola Lezioni sospese all'istituto Sarpi

Acqua ad un livello di 10 centimetri nel seminterrato, ma il problema più grande si è verificato sulla caldaia. Gli alunni sono stati mandati a casa

Allagamento di dieci centimetri nel seminterrato. Nella sala pompe. Ma quel che è peggio è che il problema è salito via via fino a raggiungere la caldaia del quarto piano, da cui è fuoriuscita un'ingente quantità d'acqua. Risultato: le lezioni all'istituto Sarpi di Venezia venerdì mattina non sono nemmeno iniziate. Tutti a casa. Inevitabile. Perché parte degli spazi della scuola è stata raggiunta dall'acqua, che ha continuato a colare di piano in piano per tutta la notte. Causando un disastro: "Per ora non si sa quando il guasto verrà riparato - spiega la dirigente scolastica Marina Perini - siamo in contatto con l'Ufficio Scolastico Provinciale per capire il da farsi. Oggi però tutto è saltato".

La dirigente stava proprio uscendo da un sopralluogo nell'edificio, non escludendo che degli stessi problemi sia rimasto vittima anche il liceo Benedetti. La priorità ora è rendere agibile i vani del seminterrato per poi permettere ai tecnici di riportare la situazione alla normalità. "Il malfunzionamento delle pompe ha causato una pressione troppo forze sulla caldaia che ha espulso l'acqua in eccesso - spiega la dottoressa Perini - inevitabile che poi le varie pendenze abbiano fatto il resto. Facendo colare il tutto su scale e muri".

A essere maggiormente colpita la zona dei bagni, oltre che un certo numero di aule del Sarpi. Altri spazi naturalmente sono rimasti all'asciutto, ma per questioni di sicurezza la campanella quest'oggi è suonata a vuoto. Anzi, con ogni probabilità non si è nemmeno fatta sentire. Visto e considerato che nell'edificio di Castello manca l'energia elettrica. I tecnici della Provincia sono al lavoro per cercare di capire almeno entro quando il danno potrà essere riparato. In modo da comunicare agli studenti la data del ritorno sui banchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Attualità

    Brugnaro: «Il 24-25 aprile pronti ad aprire tutti i musei»

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento