rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Santa Croce / Piazzale Roma

Trolley sospetto dentro al cestino, scatta l'allarme bomba a Piazzale Roma

A lanciare l'allerta un passante che stava prelevando allo sportello bancomat in prossimità del garage comunale. Sul posto gli artificieri, che hanno fatto brillare la valigia

Ennesimo allarme bomba a Venezia. Nella tarda mattina di venerdì, attorno alle 10.30, i vigili del fuoco sono intervenuti al garage comunale di piazzale Roma, per una valigia sospetta abbandonata all'interno di un cestino, vicino ad uno sportello bancomat. Un altro episodio che testimonia come il timore di possibili attentati sia sempre vivido: i recenti fatti di Barcellona, e quelli di Nizza prima, non fanno altro che alimentare la paura nelle persone, e l'ossessione che dietro ad ogni oggetto incustodito si possa celare una vera e propria minaccia per la sicurezza delle persone.

Allarme bomba a Piazzale Roma

POMPIERI E ARTIFICIERI SUL POSTO

La segnalazione è giunta al 115 da un passante che si era recato allo sportello per prelevare denaro. Quel trolley, lasciato al proprio destino in quel modo, l'ha insospettito, quindi ha lanciato l'allerta. Sul posto si sono portati a stretto giro di posta i pompieri e gli artificieri della polizia, che hanno avuto il compito di far brillare la valigia e far rientrare l'allarme.

Durante le operazioni la zona è stata completamente interdetta, impossibile accedere all'area bancomat, così come è stato vietato l'accesso alle casse e agli ascensori del garage. Allarme rientrato attorno alle 12.30, due ore e mezzo dopo la segnalazione. Una decina gli operatori Avm e dell'ufficio Venezia Unica che hanno potuto riprendere il lavoro solo al termine delle operazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trolley sospetto dentro al cestino, scatta l'allarme bomba a Piazzale Roma

VeneziaToday è in caricamento