menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook

Foto Facebook

Bagaglio incustodito, scatta l'allarme bomba al ponte degli Scalzi a Venezia

L'allerta poco dopo le 15.30 di venerdì, a due passi dalla stazione ferroviaria. Forze dell'ordine e vigili del fuoco sul posto, in rio terà Lista di Spagna. Poco dopo l'allarme rientra

Ce ne saranno molti altri, con ogni probabilità. Come è sempre accaduto a ridosso dei grandi eventi e nei giorni seguenti ad attacchi terroristici che hanno colpito il cuore di tante persone. Ennesimo allarme bomba a Venezia, dopo i tremendi fatti di Nizza. Verso le 15.30 di venerdì, infatti, una valigia sospetta (e incustodita) ha attirato l'attenzione dei passanti nelle vicinanze del ponte degli Scalzi, sul versante di rio terà Lista di Spagna.

A quel punto è entrato in azione il protocollo di sicurezza: l'area è stata delimitata e messa in sicurezza con il classico nastro bianco e rosso. Sul posto forze dell'ordine e vigili del fuoco, intervenuti con un equipaggio del distaccamento di Venezia e con gli uomini del nucleo Nbcr. L'allerta è rientrata poco più di un'ora più tardi, quando è stato appurato che l'oggetto non conteneva nulla di pericoloso. Emergenze come queste se ne sono registrate molteplici in centro storico. Tutte, per fortuna, rientrate in breve tempo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento