rotate-mobile
Cronaca Dorsoduro / Sestiere Dorsoduro, 3901

Allarme bomba a palazzo Balbi: alla fine era una sigaretta elettronica

Momenti di tensione verso le 15 nella sede della Giunta regionale dopo il controllo di un pacchetto al metal detector. All'interno un oggetto con una resistenza, ma niente pericoli

Momenti di tensione questo pomeriggio a palazzo Balbi, sede della Giunta regionale, tanto che a un certo punto sono dovuti intervenire anche gli uomini del nucleo artificieri della questura. Verso le 15, infatti, un pacchetto senza destinatario viene passato sotto al metal detector. Davanti agli occhi degli addetti alla sicurezza si visualizza un oggetto allungato con una resistenza.

Una descrizione che ha allertato i presenti, che hanno quindi chiesto l'intervento degli esperti di esplosivi. L'arcano è stato svelato poco dopo, senza comunque evacuazioni di sorta: la possibile bomba altro non era che una comune (e in voga di questi tempi) sigaretta elettronica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba a palazzo Balbi: alla fine era una sigaretta elettronica

VeneziaToday è in caricamento