rotate-mobile
Cronaca San Marco / piazza San Marco

Lasciano lo zaino incustodito vicino alla Basilica di San Marco: allarme bomba "lampo"

Concitazione nel primo pomeriggio di sabato nel salotto buono della città. I proprietari del bagaglio si sono presentati giusto in tempo. Poi tutto è tornato alla normalità

Per fortuna sono arrivati in tempo per reclamare lo zaino, altrimenti sarebbe scattato l'ennesimo allarme bomba, in giorni funestati dall'attentato solitario in Francia. Concitazione nel primo pomeriggio di sabato in piazza San Marco a Venezia a causa di un bagaglio lasciato incustodito non distante dalla Basilica: sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, grazie alla segnalazione di altri passanti. A quel punto è stato chiesto l'ausilio anche dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118, ma la macchina della sicurezza non ha nemmeno avuto il tempo di posizionarsi che l'allerta era già rientrata. E tutto è rientrato nella normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciano lo zaino incustodito vicino alla Basilica di San Marco: allarme bomba "lampo"

VeneziaToday è in caricamento